//
archives

debutti danza nel mondo

Questa categoria contiene 22 articoli

Bolzano Danza 2014

Bolzano Danza FestivalIl Festival Bolzano Danza compie 30 anni. Un traguardo, quello di tre decadi per un festival di danza nel panorama italiano, che ne annovera pochissimi così longevi. Il cartellone 2014 presenta 12 spettacoli, 8 prime italiane di cui 2 prime assolute, tre di questi con musica live. Da 30 anni Bolzano Danza vuole creare un ponte tra le culture nel linguaggio universale della danza. Si svolge a Bolzano, porta delle Dolomiti, dove dal 14 al 26 luglio 2014 nelle sale del Teatro Comunale di Bolzano e in diversi luoghi cittadini la danza sarà la protagonista in assoluto. Continua a leggere

Annunci

Biennale di Venezia, Vangelo secondo Matteo: Progetto speciale Biennale College Danza

Biennale di Venezia, Milano Arte Expo DanzaVenezia, Arsenale, i primi tre week di luglio vedono l’atteso debutto de Il Vangelo secondo Matteo firmato da Virgilio Sieni: dal 4 al 6, dall’11 al 13 e dal 17 al 18 luglio va in scena il progetto speciale di Biennale College Danza.

Preparare un lavoro nuovo nello spirito del College non è equivalente ad una commissione di una nuova coreografia da rappresentare nel Festival – afferma il Presidente della Biennale di Venezia Paolo Baratta – ma rende tutti partecipi di un esercizio di gruppo nel quale ciascuno è in gioco come singolo, dove cioè la capacità creativa del singolo trova spazio per esprimersi e un luogo dove evolvere attraverso il continuo dialogo, svolto all’interno e con l’esterno. Il Vangelo secondo Matteo rappresenta in tal senso un esempio molto importante, oltre che per quello che darà, per come è stato costruito”. Continua a leggere

Torino Danza Festival e Biennale de la Danse de Lyon: Défilé domenica 6 luglio 2014 a Torino

Torino Danza FestivalTorinodanza Festival – diretto da Gigi Cristoforetti e realizzato dalla Fondazione del Teatro Stabile di Torino – avvia dal 2014 con la Biennale de la Danse di Lyon un ampio progetto di collaborazione, e la partecipazione al Défilé è al centro di questo rapporto articolato e complesso. 800 danzatori non professionisti Italiani e Francesi, oltre 600 marionette e burattini (appositamente realizzati in oltre un anno di lavoro), manipolati a mano dai danzatori stessi, 21 associazioni piemontesi, circa 1000 partecipanti complessivi coinvolti. Il Défilé, la grande parata che inaugura ogni due anni la Biennale de la Danse, arriva per la prima volta in Italia domenica 6 luglio a Torino (con partenza alle ore 17.00 da Piazza San Carlo per snodarsi lungo Via Roma e Piazza Castello e ritorno in Piazza San Carlo), per spostarsi poi il 14 settembre a Lione. Uno straordinario insieme ritmato proprio da colori e caratteristiche delle marionette, divise in dodici gruppi differenti, ciascuno dei quali con una propria identità. Ecco perciò in successione i Guignols, i Gianduja, gli Ambasciatori, i Politici, le Forze dell’Ordine, i Venditori di Sogni, le Specialiste, il Popolo della Notte, i Principi e le Principesse, Stars e Starlettes, i Banchieri e gli Emarginati. Titolo di questa sfilata è Les honorables délégations (Le onorevoli delegazioni), e allude a una fantastica partecipazione al Défilé di gruppi differenti, venuti a festeggiare la decima edizione della manifestazione. Continua a leggere

Fabbrica Europa Festival 2014: fino al 28 giugno a Firenze

danza,Fabbrica,Europa,Festival,milano arte expoTeatro, danza, arti performative e visive: iniziata ai primi di maggio prosegue fino a fine giugno la XXI edizione del festival Fabbrica Europa aprendo una riflessione trasversale sulla “condizione umana”
e sulla “memoria contemporanea”, andando a toccare i concetti di identità, comunità, alterità attraverso la creazione artistica. Continua a leggere

Danza contemporanea in Italia: France Danse 2013, dal 17 luglio al 23 novembre 2013

FranceDanse-Festival-di-danza-contemporanea-locandina- milano arte expo danzaTorna FranceDanse, l’appuntamento biennale con la danza contemporanea d’autore, realizzato dall’Institut français Italia/Ambasciata di Francia in Italia con il sostegno della Fondazione Nuovi Mecenati, dell’Institut français e del Ministère de la Communication et de la Culture, e grazie all’impegno di venti teatri e festival di diciannove città italiane: Bolzano, Bressanone, Rovereto, Milano, Torino, Bassano del Grappa, Bologna, Forlì, Santarcangelo, Prato, Terni, Civitanova Marche, Roma, Teramo, Napoli, Andria, Lecce, Catania e Palermo. Continua a leggere

Danzareteatro:conferenze, spettacoli, laboratori, masterclass dal 10 maggio al 9 giugno 2013

danzareteatro, Locandina, milano arte expo danzaVenerdì 10 maggio 2013, nel Foyer del Teatro della Tosse di Genova, prende il via la Rassegna Danzareteatro, a cura di DanzaContemporaneaLigure, in collaborazione con il Teatro della Tosse. L’apertura dei lavori della Rassegna di Danza è affidata alla conferenza “Claude Coldy. Nascita e sviluppo di un insegnamento” a cura di Arbalete. Conferenza e proiezione video sulla pratica della danza sensibile, condotta da Elvira Bonfanti. A distanza di 30 anni dalla nascita della compagnia di danza contemporanea da lui creata, Claude Coldy torna a Genova per parlare del suo percorso di ricercatore e maestro, e per presentare al pubblico i fondamenti della danza sensibile, metodologia pratico-esperienziale che coinvolge e appassiona da parecchi anni danzatori, artisti, terapeuti di tutto il mondo.

La conferenza è preludio di una serie di appuntamenti dedicati alla danza che si articoleranno tra spettacoli, laboratori e masterclass fino al 9 giugno 2013. Continua a leggere

Fabbrica Europa Festival compie 20 anni: dal 16 aprile al 19 giugno danza italiana, danza internazionale, teatro e nuove visioni.

Fabbrica-Europa Festival Milano Arte Expo Danza

Non invano hanno soffiato i venti
Sergej Aleksandrovič Esenin

Non invano sono passati venti anni. Come un dono. Dedicati a raccogliere ciò che di più forte e originale respirava sulla scena internazionale e condividerlo. Costruendo a Firenze un luogo “altro”, dove i linguaggi e i segni di quella creatura viva che è la contemporaneità fossero di casa.Dopo venti anni molto è cambiato. Se non nella volontà di lavorare in tale direzione, sicuramente nella realtà e nell’immaginario circostanti. Un mutamento che impone anche spostamenti di significato e di rotta. Oltre il luogo deputato – la Stazione Leopolda, che da sempre ha caratterizzato l’identità di Fabbrica Europa – per aprire a un festival diffuso: dalla città alla regione, dall’Italia all’Europa. Un’Europa ancora da costruire, da “fabbricare”. Fabbrica Europa mostra per questo la necessità di proseguire su più direzioni, verso nuovi incroci dell’arte e del pensiero. E se da un lato rimane chiara la volontà di puntare sulle linee maestre del teatro e delle arti performative internazionali, dall’altro la tensione è verso quelle nuove generazioni creative che a livello mondiale stanno prendendo la parola in prima persona, per dar vita a nuove formule e visioni che possano detonare gli ingranaggi di una società dello spettacolo al suo ultimo atto. Da questa prospettiva i venti anni di Fabbrica Europa hanno tutt’altro che il sapore di un approdo o dell’autocelebrazione. Rappresentano invece la determinata esigenza di riconoscere culturalmente e politicamente, nell’oceano di segni, quelli necessari per trovare una via d’uscita e per rigenerare lo sguardo prima di ripartire. In attesa di nuovi venti.Continua a leggere

Warm, Rictus | David Bobee: da martedì 9 a sabato 13 aprile al CND Pantin / Grand studio

danza contemporanea, Bandeau-warm-Rictus-milano-arte-expo-danza

Bandeau, Warm, Rictus | David Bobee

La danza contemporanea, il physical theatre, l’acrobatica … tutt’uno in uno spettacolo di grande forza e significato al Centre national de la danse.

Due uomini in equilibrio precario, e l’ossessione della voce di una donna. Tenere nonostante… il disordine, il calore, la luce, il sudore. Tenere, a due, fino alla fine di fronte al desiderio… e forse oltre. Tenere, perché lì è il senso. Tenere, mentre una voce ti invita altrove, alla sensualità, all’abbandono, al crollo. Continua a leggere

Equilibrio. Festival della nuova danza 2013: fino al 27 febbraio all’Auditorium Parco della Musica a Roma

danza contemporanea_Equilibrio 2013-milano arte expo danzaFino a fine febbraio è in corso la nona edizione di Equilibrio Festival della nuova danza, la rassegna che offre una panoramica sulla danza mondiale, ospitando maestri e coreografi noti della scena internazionale così come artisti emergenti che si muovono in territori di confine tra la danza e il teatro. Questa edizione 2013 vede quattro prime italiane in cartellone.

La direzione artistica è sempre affidata a Sidi Larbi Cherkaoui, il coreografo e danzatore belga più volte protagonista della programmazione di Musica per Roma. Lo scorso anno il tema del Festival era la resilienza, quest’anno, invece, Larbi sta lavorando sul concetto di Inevitabilità. Continua a leggere

Milano: lunedì 21 gennaio 2013 inaugura un teatro interamente dedicato alla danza

 

Teatro Di Milano, Milano Arte Expo Danza

Teatro Di Milano

Milano e la danza. Apre a Milano un teatro interamente dedicato alla danza, in zona Bande Nere, frutto della ristrutturazione del Cinema Teatro Don Orione. L’inaugurazione avverrà lunedì 21 gennaio 2013, con il balletto “La vie en rose… chansons”, con musice di Piaf, Brel e Aznavour. Continua a leggere

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli Recenti

Annunci