//
reading...
Compagnia Abbondanza Bertoni, coreografi italiani, Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza d'autore, danza nel mondo, News, Pim Off, spettacoli, Teatri Milano, teatro danza, Teatrodanza, Uncategorized

Danza: Michele Abbondanza e Antonella Bertoni in Prima Milanese al PimOff con Esecuzioni

danza-contemporanea-Esecuzioni_F.Pernigo-milano-arte-expo-danza

Esecuzioni, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni – F.Pernigo

Il prossimo appuntamento del PimOff è con Abbondanza Bertoni, la principale compagnia italiana di teatrodanza.
Ospite fisso delle ultime stagioni danza, il collettivo trentino propone quest’anno Esecuzioni che segna il ritorno in scena, insieme, della coppia Michele Abbondanza e Antonella Bertoni in un duo di assoli di grande intensità emotiva e impeccabile tecnica.

Lo spettacolo è in scena in PRIMA MILANESE da sabato 22 a lunedì 24 febbraio alle 20.45. Sabato, subito dopo il debutto, incontro con gli artisti aperto al pubblico.

COMUNICATO STAMPA

Lo spettacolo proposto in prima milanese segna il ritorno in scena insieme della coppia Michele Abbondanza – Antonella Bertoni, dopo alcuni progetti che hanno visto Abbondanza dietro le quinte in regia.

Esecuzioni è una doppia esecuzione di partiture coreografiche in parallelo, senza mediazione alla relazione, dalla massima lontananza possibile fino alla configurazione di finali pietà lontane. Ognuno dei due interpreti segue il suo percorso nello spazio, nel tempo e nelle forme che assume a seconda degli stati d’animo che attraversa. Nell’ignoranza dell’altro, provando a restare sul proprio percorso, ben sapendo comunque di appartenere e rientrare nella stessa immagine. Col passare del tempo però, si percepisce un crescendo di considerazione reciproca, fino a quando i due sentieri solitari cominciano a incrociarsi, trovando inizialmente rari punti in comune e poi via via incontrandosi sempre più frequentemente; anche aggrappandosi, in questo naufragio comunicativo, l’uno all’altro come due naufraghi al legno della zattera, non per amore del legno ma per amore della propria salvezza e quindi di sé.

Come un’ultima scena prima che il sipario separi, quando il pubblico si alza, più leggero o pesante,
lì, il corpo e la sua azione sono portatori della scintilla creativa.

Quel corpo che è, fa, evoca, è ponte per la linea drammaturgica.

Il rigore (richiesto) è da una parte stimolo salutare e dall’altra, espressione di fondamentalismo, come un bisogno di noi rimasti orfani dalla scomparsa della partecipazione collettiva.

Siamo forme che in un tempo attraversano uno spazio.

Il corpo dell’uomo è sacro e il corpo della donna è sacro.

Apparteniamo a questo luogo e ognuno ha il suo posto nella processione.

Vogliamo comprendere. L’altro è un fine o un mezzo? (Antonella Bertoni)

Esecuzioni

di e con Michele Abbondanza e Antonella Bertoni

regia Michele Abbondanza

collaborazione al progetto Tommaso Monza

Luci Andrea Gentili

direzione tecnica Andrea Gentili e Alberta Finocchiaro

sartoria Chiara Defant

produzione Compagnia Abbondanza Bertoni

con il sostegno di Ministero per i Beni e le attività culturali – Dip. Spettacolo, Provincia Autonoma di Trento – Servizio Attività Culturali, Comune di Rovereto – Assessorato alla Contemporaneità, Regione Autonoma Trentino – Alto Adige e Fondazione Cassa di Risparmio Trento e Rovereto.

Antonella Bertoni e Michele Abbondanza sono fin dagli anni Ottanta tra i protagonisti della danza contemporanea italiana. Il loro incontro a Parigi nel 1988 segna l’inizio di una collaborazione artistica che porta alla fondazione dell’omonima Compagnia, il cui organico varia a seconda del tipo di progetto. La Compagnia ha sede al Teatro alla Cartiera di Rovereto (Tn).

Domenica 23 Febbraio 2014, ore 15-17 Masterclass con Michele Abbondanza

Michele Abbondanza e Antonella Bertoni

Michele Abbondanza e Antonella Bertoni

INFORMAZIONI

DATE E ORARI

Spettacolo

Sabato 22, domenica 23, lunedì 24 febbraio ore 20,45.

Masterclass

Domenica 23 Febbraio 2014, ore 15-17

PIMOFF Via Selvanesco 75_ 20142 Milano_ tel/fax 02.54102612

info@pimoff.it

stampa@pimoff.it

www.pimoff.it

MM2 Fermata Piazzale Abbiategrasso_ Tram 3/15 (dei Missaglia/Feraboli)

MAE Milano Arte Expo, blogzine del centro culturale Casa Museo Spazio Tadini di Milano milanoartexpopress@gmail.com (email di contatto per la Danza) – ringrazia Sara Prandoni, ufficio stampa PimOff, per il comunicato stampa e le immagini relative alla Compagnia Abbondanza Bertoni.

Milano Arte Expo

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: