//
reading...
Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza contemporanea italiana, danza d'autore, danza nel mondo, danzatori italiani, debutti danza, debutti danza nel mondo, Festival Danza, News, Prima assoluta, prime assolute, Rassegna di danza contemporanea, Uncategorized

Danzareteatro:conferenze, spettacoli, laboratori, masterclass dal 10 maggio al 9 giugno 2013

danzareteatro, Locandina, milano arte expo danzaVenerdì 10 maggio 2013, nel Foyer del Teatro della Tosse di Genova, prende il via la Rassegna Danzareteatro, a cura di DanzaContemporaneaLigure, in collaborazione con il Teatro della Tosse. L’apertura dei lavori della Rassegna di Danza è affidata alla conferenza “Claude Coldy. Nascita e sviluppo di un insegnamento” a cura di Arbalete. Conferenza e proiezione video sulla pratica della danza sensibile, condotta da Elvira Bonfanti. A distanza di 30 anni dalla nascita della compagnia di danza contemporanea da lui creata, Claude Coldy torna a Genova per parlare del suo percorso di ricercatore e maestro, e per presentare al pubblico i fondamenti della danza sensibile, metodologia pratico-esperienziale che coinvolge e appassiona da parecchi anni danzatori, artisti, terapeuti di tutto il mondo.

La conferenza è preludio di una serie di appuntamenti dedicati alla danza che si articoleranno tra spettacoli, laboratori e masterclass fino al 9 giugno 2013.

Giovedì 16 maggio 2013, alle ore 20:30, nella Sala Aldo Trionfo, Piera Pavanello/ENZ presenta AlleateDistanze. Indagine socio-poetica sul concetto di distanza. Con Daniela Biava, Claudia D’Occhio, Ulisse Romanò, Grazia Stella, Demian Troiano e le coreografie di Piera Pavanello, una riflessione e un’indagine sul diverso, sul fascino che esercita il diverso, ciò che non ci assomiglia e non si riconosce. Lo spettacolo è prodotto in collaborazione con Vera Stasi /Giovani Produzioni. Sempre Giovedì 16 maggio, alle 21:45, nella Sala Campana, va in scena, in prima assoluta, lo spettacolo SOUNDTRACKO. Giovannini / S.A.N – un progetto liberamente ispirato a Remember di Benjamin a cura di Olivia Giovannini. Un progetto nato dall’incontro di tre differenti ambiti di ricerca: la danza contemporanea (Olivia Giovannini), la street dance old school (Riccardo Raibaudo) sulle note di tracce musicali deep e funky mixate live (Giorgio Gazzo), in un contenitore performativo che prova ad oltrepassare le barriere stilistiche per andare aldilà delle definizioni di genere. Punto di partenza Zhang Bin, aka Benjamin, un giovane disegnatore cinese, considerato uno dei maggiori esponenti del nuovo fumetto internazionale. Benjamin rielabora le tradizionali tecniche grafiche relative al fumetto, prediligendo una quadricromia esasperata e il disegno filtrato tramite il software, giungendo così ad uno stile assolutamente unico. Il lavoro di Benjamin colpisce soprattutto per il suo straordinario impatto emotivo.

Claude Coldy  Rassegna Danzateatro, milano arte expo danza

Claude Coldy

Venerdì 17 maggio 2013, ore 20:30, Sala Trionfo, un altro spettacolo in prima assoluta: Dergah Danza Teatro presenta Filippo Bandiera, Emanuela Bonora, Federico Palerma in patologia-corpo-paesaggio. Tre figure, due uomini e una donna, dentro a uno spazio quale un locale da ballo e davanti a una superficie quale una tela, attraversano un’unica danza, un unico dipinto e un’unica trasformazione. La danza é il corpo, con la sua memoria e il suo dolore. Il movimento è la materia da dipingere, la radice che lega al divino e che necessita di un tempo perché il passaggio dal corpo individuale al corpo universale si compia: un corpo fatto di danza. Un omaggio ad Antonin Artaud. La coreografia è di Filippo Bandiera e Emanuela Bonora, gli interpreti sono Filippo Bandiera, Emanuela Bonora e Federico Palerma. Subito dopo, alle 21:45, sempre nella Sala Trionfo, Nicola Marrapodi e Cristina Banchetti presentano m/f: Due esseri… due corpi… una sostanza…La medesima sostanza che si troverà a differenziarsi in due forme. Un percorso che dall’essere umano in embrione, porta al maschio ed alla femmina, per ritornare poi al punto di partenza: dall’esperienza della diversità nascono la consapevolezza ed il desiderio di voler ritornare allo stadio primordiale, al momento della creazione, come esseri uguali, ma portando con sé l’esperienza della diversità, coi suoi elementi di ricchezza e di scambio per stabilire un nuovo linguaggio, non tra maschio e femmina ma più semplicemente tra individui unici che si alimentano l’un l’altro.

Rassegna Danzareteatro, Danza contempo Ligure, milano arte expo danza

Rassegna Danzareteatro, Danza contempo Ligure

Sabato 18 maggio 2013, alle 20:15, nel Chiostro di Sant’Agostino, KoinèGenova presenta TU NA, di e con Serena Loprevite. A partire da un’immagine di circolarità plastica la coreografia sviluppa la sua indagine attraversando spazi di silenzio cadenzati dalla prosa del solo movimento e zone dalle sonorità elettroniche come sottolineatura di una momentanea apnea, morte apparente della ricerca dell’altro da sé, per ritrovare infine nel calore di strumenti dolci ossigeno vitale, nuova vita.La coreografia é stata presentata al Festival Anticorpi di Ravenna, al Festival Corrispondenze di Roma, al Festival Sagome di Genova e al Feastival HangartFest di Pesaro. Alle ore 21.15, sempre di Sabato 18 maggio 2013, nella Sala Dino Campana, Francesca Pedullà presenta two among us Inchiesta danzata, Progetto Creativo Interculturale Benin-Germania -Italia- Senegal – Usa. La regia è di Frey Faust, idea e concetto di Richard Adossou e Francesa Pedullà; gli interpreti sono Frey Faust, Davide Francesca, Papis N’Doye, Francesca Pedullà. Two among us è il risultato dell’incontro con Richard Adossou – danzatore e coreografo beninese e Frey Faust, creatore del’Axis Syllabus. Questa inchiesta, in cui la scienza serve per esplorare la natura umana e i pregiudizi, è stata accolta in residenza nel 2009 alla Tanz Haus NRW a Dusserdorf e alla Tanz Fabrik Berlin. Lo spettacolo è stato rappresentato sucessivamente alla Tanz Fabrik Berlin e nel 2010 al Centre Culturel Français e alla Maison des Medias a Cotonou (Benin).

Rassegna Danzareteatro, compagnia koinè, milano arte expo danza

Rassegna Danzareteatro, compagnia koinè

Domenica 19 maggio 2013, dalle ore 16:30 in avanti, The Bogliasco Foundation presenta DANCE PERFORMANCES un evento speciale con la presentazione di brevi coreografie e performances nel giardino di Villa dei Pini – sede del Centro Studi Ligure per le Arti e le Lettere.

E ancora, la Rassegna Danzareteatro ospiterà l’installazione Dentro La Notizia – Instruzioni per l’uso di Nicoletta Bernardini e Marina Giardina / Compagnia Filò, la masterclass di Pilates di Serena Loprevite (KoinéGenova), la masterclass Senza udire, senza vedere. di Nicoletta Bernardini, CORO/AZIONEdi Giovanni Di Cicco; Flussi e riflussi migratori, Laboratorio coreografico e condivisione performativaurbana con Davide Francesca e Francesca Pedullà, il seminario di danza sensibile con Claude Coldy.

Rassegna Danzateatro, milano arte expo danza, compagnia koine

Rassegna Danzateatro, compagnia koine

Una Rassegna di Danza con un programma articolato e interessante. Soprattutto – e come magazine che ha tra i suoi obiettivi di creare “rete” per l’arte e la cultura, ci teniamo a sottolineare questo aspetto – un esempio meritorio di “rete di danza”.

Perché DanzaContemporaneaLigure, ideatrice e organizzatrice della Rassegna, è un Collettivo che riunisce coreografi, danzatori, operatori del mondo della danza in Liguria e che vuole perseguire obiettivi e direzioni comuni attraverso una partecipazione attiva, concordata e responsabile dei membri. Intende informare il territorio sulle attività promosse e sulle progettualità, individuali e condivise.

Nella regione Liguria già da tempo i coreografi e gli operatori nel campo della danza hanno iniziato a incontrarsi, dapprima in maniera informale e poi sempre più definita. L’esigenza di partecipare attivamente al movimento nazionale è stata l’occasione perché si costituissero regionalmente. Hanno scelto di denominarsi “rete” in quanto sistema aperto e mobile, in cui le entità possono comunicare tra loro senza vincoli precostituiti. Attualmente ne fanno parte le compagnie, i coreografi, i danzatori e alcuni operatori del settore che prediligono l’aspetto della produzione e della creazione. L’obiettivo primario è stato quello di “fotografare” la realtà esistente, attraverso un primo monitoraggio e un’adesione formale alla Rete, per riconoscere, oltre al proprio lavoro, anche quello degli altri e per individuare un territorio comune e neutro in cui operare. La Rete DANZACONTEMPOLIGURE promuove un’adesione attiva dei propri costituenti, sostiene la progettualità partecipata e rappresenta un sistema intergenerazionale. Nel passato la Regione Liguria è stata un importante riferimento per la danza e ora, dopo anni di silenzio, coreografi e danzatori hanno bisogno di riaffermare il proprio diritto di esistere. Per la danza, la necessità è dunque quella di trovare nuovi stimoli e contesti per non soccombere nel vasto panorama di produzioni artistiche che le concedono sempre minor spazio e di sensibilizzare istituzioni e pubblico per instaurare, al più presto, un dialogo produttivo. Da tutto questo nasce, dopo una lunga gestazione, questo primo momento di incontro/confronto con il pubblico.

Milano Arte Expo MAE International Art EventsMilano Arte Expo MAE International Art Events ringrazia Davide Bressanin, Ufficio Stampa Fondazione Luzzati, Teatro della Tosse Onlus, per le informazioni e le immagini della Rassegna Danzateatro.

INFORMAZIONI e ACQUISTO BIGLIETTI SPETTACOLI

Biglietteria del Teatro della Tosse telefono 010.2470793

biglietteria@teatrodellatosse.it

www.teatrodellatosse.it

Davide Bressanin

Ufficio stampa

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse ONLUS

piazza Renato Negri, 6/2

16123 Genova

tel 010 2487011

fax 010 2511275

ufficiostampa@teatrodellatosse.it

www.teatrodellatosse.it

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: