//
reading...
Città/Milano, Comune di Milano, coreografi italiani, Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza contemporanea italiana, danza d'autore, danza nel mondo, danzatori italiani, Festival di Danza 2012, Festival di Danza Contemporanea 2012, News, Nigel Charnock, Rassegna di danza contemporanea, spettacoli

Festival Exister 2012: Exister revolution, 14,15 e 16 dicembre 2012

Exister Festival 2012, Milano Arte Expo Danza

Festival EXISTER_12 revolution

“Chi non danza, non sa cosa succede”

V edizione del Festival dedicata a Nigel Charnock. È giunto alla sua V edizione e quest’anno il festival Exister è intitolato Revolution.

Nigel Charnock, Milano Arte Expo Danza saluta il coreografo e regista inglese

Nigel Charnock

È dedicato a Nigel Charnock che fu primo e indimenticato ospite della manifestazione nel 2008. In questo dicembre 2012 Exister, ribadendo la sua vocazione di vetrina per la danza d’autore, propone tre giornate ricche di quello che la direzione artistica ha ritenuto il meglio della creatività italiana e non. Fedele allo spirito condiviso con il network Anticorpi XL di cui ArtedanzaE20 è referente per la Lombardia, il festival lascia, però, intravedere, attraverso stili differenti e modalità performative nuove, la rivoluzione interna che si concretizzerà nei prossimi anni con nuove formule di sperimentazione e spettacolarizzazione, sempre più aperte al crossmedia e alla interazione con il pubblico.

Festival Exister, Beech_ph_Valerio-Tosi-Beleffi, Milano Arte Expo Danza

Festival Exister, Lubbert Das, Nicoletta Cabassi, Beech, Foto di Valerio Tosi Beleffi

Ospiti di questa V edizione alcuni degli artisti selezionati per la vetrina AnticorpiXL a Ravenna a settembre: Nicola Galli con O | proiezione dell’architettura ossea e Annalì Rainoldi con Diataraxia Noctuidae. Helen Cerina con Du liebst mich zu viel, il duo con Francesca Gironi e Pamela Stortoni, The girl is missing – I don’t know who I am, e il progetto di 7- 8 Chili ,Replaysono frutto di AnticorpiXL in collaborazione con Vetrina Matilde, piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana, un progetto di Regione Marche e AMAT. La compagnia Lubbert Das, Nicoletta Cabassi (appena stata ospite del Festival Coreografia d’Arte III°edizione 2012 con una performance ispirata alle opere di Goffredo Radicati), presenta ad Exister il solo Beech, against intolerance(?) e il duo in prima assoluta 1 1. Il gradito ritorno di Alessandro Sciarroni porta in scena Joseph. Dal Belgio arrivano invece Jan Martens e Steefka Zijlstra con il duo sull’amore a small guide on how to treat your lifetime companion.

Exister Festival 2012, Annalì Rainoldi, Milano Arte Expo Danza

Exister Festival 2012, Annalì Rainoldi


Uno spazio anche alla danza per i più piccoli è offerto con Kindur della compagnia TPO, spettacolo fiabesco che coinvolge direttamente il pubblico di grandi e piccini. In programma anche una mostra con una selezione internazionale di video danza e momenti di approfondimento come l’incontro su Nigel Charnock curato da Maria Luisa Buzzi e quello sulle residenze coreografiche.

Come nella scorsa edizione, il Festival Exister sarà ospitato negli spazi post industriali della DanceHaus di Susanna Beltrami, e, in più, affianca alcuni appuntamenti alla Fabbrica del Vapore di Milano, spazio ideale di incontro tra giovani creatività. Fedele allo spirito che caratterizza da sempre la manifestazione, anche quest’anno Exister sarà una vera a proprio piattaforma di comunicazione cross-mediale, connettendo i principali social media e una app sviluppata ad hoc che permetterà agli utenti di essere sempre aggiornati sugli eventi in programma.

Tre gli eventi collaterali:

Incontro su Nigel Charnock
Maria Luisa Buzzi, giornalista e critico di Danza&Danza, conduce un incontro di approfondimento sulla carriera del coreografo e danzatore inglese cofondatore dei DV8 scomparso quest’anno.
Un omaggio a Nigel Charnock attraverso immagini e testimonianze.

Tavola rotonda sui modelli di residenze e centri coreografici organizzata da ArtedanzaE20 e DanceHaus. Un momento di confronto con i principali referenti tecnici e politici di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lombardia e Comune di Milano – Settore Spettacolo. E la Mostra Moving Virtual Bodies: Video Dance Italy 2012, progetto che raccoglie una selezione internazionale di video, differenti per stile e contenuto, accomunati dall’indagine sul linguaggio coreografico per il piccolo/grande schermo. La mostra è curata da Gitta Wigro in collaborazione con il network AnticorpiXL.

La direzione artistica è di Annamaria Onetti, organizzazione e produzione di Giovanna Soletta, Valeria Castellaneta,  l’ufficio stampa a cura di Sara Prandoni.

Informazioni e prenotazioni
prenotazioni@exister.it
telefono +39 334 9985224

LUOGHI


Fabbrica del Vapore
via Procaccini 4, 20154 Milano
Ingresso – gratuito

DanceHaus
via Tertulliano 70, 20137 Milano
Ingresso – intero – 15 euro
(scuole danza, over 60 – under 26) – ridotto 10 euro

http://www.exister.it

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: