//
reading...
Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza d'autore, danza nel mondo, danza urbana, debutti danza, Festival di Danza 2012, Festival di Danza Contemporanea 2012, film di danza, improvvisazione, News, regia, residenze coreografiche, residenze creative, Teatrodanza, Video-Danza, Videodance

CONTAINER FEST 2012: AL VIA LA MARATONA DI VIDEODANZA

Container Fest 2012, Brescia e Botticino, Milano Arte Expo Danza

Container Fest 2012

Domani, giovedì 30 agosto 2012, prende il via una sezione di Container Fest 2012 – danza contemporanea, video e arti performative. Quattro giorni di proiezioni di video danza con coreografi come Forsythe o Jan Fabre e numerose altre curiosità. Due differenti programmi curati in collaborazione con Cinedans – Amsterdam e Cro-Me di Milano, una serie di luoghi della città scelti per ospitare e valorizzare i video in un legame simbiotico, un nuovo modo di fruire la danza offerto al pubblico.

Container Fest è molto di più. Un intenso programma di iniziarive dedicate alla danza contemporanea e alle arti performative che prevede, oltre ai momenti spettacolo, rassegna e vetrine, anche periodi di formazione, aggiornamento e workshop.

Container fest 2012, Brescia, Milano Arte Expo Danza

Container fest 2012, Brescia

Già ad Aprile scorso ha preso il via una Residenza Creativa, che durerà fino a settembre 2012: ideazione di Manuela Bondavalli in collaborazione con Alessandro Mor. Come reazione o resistenza ad un momento storico in cui la cultura è messa in seria difficoltà. Un modo di dare spazio e voce alle energie di coloro che, sul territorio di Brescia, si impegnano nel mantenere vivo e dinamico il panorama artistico e performativo. Da qui la scelta di coinvolgerle e valorizzarle in una Residenza Creativa la cui co-conduzione è stata affidata all’attore e regista Alessandro Mor e alla coreografa Manuela Bondavalli.

Sabato 1 settembre partirà un corso intensivo internazionalecondotto da Eva Karczag (NL) con Master class di Katye Coe (U.K.) e Manuela Bondavalli. Il Corso Intensivo Internazionale fin dalla nascita del Festival è il cuore di Container Fest. In questa edizione 2012 si articola in quattro giornate di studio dedicate alla danza contemporanea d’avanguardia. Eva Karczag, artista indipendente della danza e insegnante di fama internazionale, negli ultimi quarant’anni ha praticato, insegnato e sostenuto i più innovativi metodi di composizione della danza. Katye Coe è danzatrice e senior lecturer alla Coventry University – Dance Department e direttore artistico di Summer Dancing – Festival Internazionale di danza e Arti performative. Minimo comune denominatore tra le tre artiste è la conoscenza e l’utilizzo della Skinner Releasing Technique™. Manuela Bondavalli, dal 2007, è l’unica insegnante certificata in Italia sia del livello base che avanzato di questa tecnica. Così Brescia, grazie al corso intensivo di Container Fest, si inserisce in un circuito internazionale che comprende anche Seattle, Istambul, Londra, Vienna, ed Amsterdam, uniche città dove è possibile studiare la Skinner Releasing Technique, tecnica approntata da Joan Skinner dopo lunghe ricerche avviate negli anni ’70.

container Fest 2012, No Frills, milano arte expo danza

Container Fest 2012, No Frills

E poi la Maratona di Videodanza, da giovedì 30 Agosto a domenica 2 Settembre – dalle ore 19.00 alle ore 24.00. In luoghi vari nel centro storico cittadino di Brescia si potranno vedere i video dei coreografi: Rosemary Leeregia Peter Anderson, Daniel O’Neill – regia Brett Turnbull, Joe Cobden – regia Joe Cobden, Alison Murray – regia Alison Murray, Pablo Casabuberta – regia Pablo Casabuberta , Rosemary Lee – regia David Hinton, Gabriela Tròpia – regia Gabriela Tròpia, Suzy Blok/Christopher Stell – regia Mijke de Jong, Monica Fracchia – regia Claudia Sanchez, Hiroaki Umeda – regia Octavio Iturbe, Anibal Caroano / Gabriel Bendaham, Narelle Benjamin – regia Narelle Benjamin, William Forsythe, Victoria Marks – regia Margaret Williams, Rowan Marchingo – regia Madeleine Hetherton, Wim Vandekeybus / Jan Fabre – regia Jan Fabre, Wilkie Branson – regia Wilkie Branson; le regie di Ana Cembrero Coca / Jorge Piquer Rodriguez, Costantin Georgescu, Dominique Palombo, Conor Horgan, Shueti. E ancora le coreografie di Horeographer Rannvá Káradóttir – regia Marianna Morkore, Rannvá Káradóttir, Milena Zulllo / Alice Capitani / Maurizio Amato – regia Adriano Cirulli, Marleen Kleinstapel / Marjolein Vogels – regia Petri Henriksson / Carlos Vasquez, Jermaine Browne – regia Dominique Palombo, Vincent Morelle / Lucia Mendoza – regia Thabi Mooi / Tom Fassaert, Dino da Cruz – regia Melanja Palitta, Valentine Norton – regia Dominique Palombo, Olga Dukhovnaya – regia Konstantin Telepatov, Lonneke Van Leth – regia Vincent de Kooker, Kristy Ayre – regia Nick Roux, Stéphanie Aubin – regia Stéphanie Aubin / Arnaud Baumann, Ramaa Mosley – regia Ramaa Mosley, Lloyd Newson – regia Lloyd Newson, Mats Ek – regia Mats Ek / Gunilla Wallin, Joëlle Bouvier / Regis Obadia – regia Joëlle Bouvier / Regis Obadia, Philippe Découflé – regia Philippe Découflé, Jacques Ganier – regia Luc Riolon, Angelin Preljocaj – regia Cyril Collard, Maguy Marinregia Luc Riolon, Veronique Ferrero / Marie Nespolo / Christine Kung / Mikel Aristegui / Antonio Buil / Roberto Molo – regia Pascal Magnin, Michèle Anne De Mey – regia Thierry De Mey.

milano arte expo danza, festival container fest intensive

Container Fest 2012 Intensive

A chiusura Container Fest, sabato 15 e domenica 16 Settembre, Proximus, piu’ che un vicino – site specific performance,propone al pubblico il frutto della Residenza Creativa, il cui obiettivo è quello di creare una performance per un luogo specifico di Brescia. Quest’anno, prediligendo la collaborazione tra artisti bresciani, la residenza coinvolge un ampio e vario gruppo di artisti del territorio composto da danzatori, attori e artisti di circo. Il lavoro, iniziato ad aprile 2012, viene presentato al pubblico nell’ambito del Quadriportico di Piazza Vittoria, luogo della città appositamente scelto per ospitarlo. Una ricerca di relazioni e nuovi movimenti, per una performance che si fonde simbioticamente con il territorio.

Container Fest 2012, Brescia e Botticino, Milano Arte Expo Danza

Container Fest 2012, Brescia e Botticino

Informazioni dettagliate sui programmi e sui luoghi, sono molti, su http://www.container12.it

http://www.container12.it/news

una produzione: Container 12
con il contributo di: Fondazione Cariplo
in collaborazione con: Comune di Brescia – Assessorato al Marketing Urbano e Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione, Video Dance Moving a cura di Cro.me-Cronaca e Memoria dello Spettacolo con il contributo di MiBac – Direzione Spettacolo, Cinedanse, Informagiovani Brescia con il patrocinio di: Comune di Botticino, Circoscrizione Centro Comune di Brescia, Institut Français, Consolato Regno dei Paesi Bassi, British Council grazie a: Laba – Libera Accademia di Belle Arti, Cinema Nuovo Eden, Kanalidarte, Centro Culturale Il chiostro, Palazzo Cottinelli – La Stanza delle Biciclette, Spacework, Oratorio Santi Nazaro e Celso – Brescia.

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: