//
reading...
Coreografia, coreografia, dance film, Danza, Danza contemporanea, danza d'autore, danza nel mondo, debutti danza, film di danza, Fotografia, fotografia, News, Rassegna di danza contemporanea, Teatrodanza, Uncategorized, Video-Danza

Choreographing with the lens: condotto da Isabel Rocamora (E/UK)

Open Call

Choreographing with the lens

Workshop di Video-Danza
Condotto da Isabel Rocamora (E/UK)

14/18 Maggio, 2012 – Museo Pan, Napoli

Napolidanza, in collaborazione con British Council, Forward Motion e Pan, Palazzo delle Arti di Napoli, indice il bando di selezione per “Choreographing with the lens” – workshop di video-danza condotto da Isabel Rocamora.

Dal 14 al 18 Maggio 2012 la coreografa e video-maker anglo-spagnola Isabel Rocamora sarà ospite dell’Associazione Napolidanza. In corrispondenza alla rassegna Il Coreografo Elettronico (dir. artistico Marilena Riccio), l’artista condurrà un seminario di ricerca sulle tecniche della video-danza, e più specificamente sulla relazione tra il linguaggio video e la creatività coreografica dei singoli partecipanti. Lo scopo del workshop è quello di fornire al gruppo di lavoro gli strumenti di editing e di composizione coreografica per lo sviluppo di una performance sul video. Il lavoro mira all’esplorazione delle strategie tecnico-poetiche prodotte nell’intreccio tra linguaggio cinematografico e danza.

Il workshop della durata di cinque giorni (orari previsti 10.00 – 13.00; 14.00 – 17.00) sarà svolto negli spazi del Pan, Palazzo delle arti di Napoli, secondo la seguente programmazione:

I Giorno: breve presentazione del lavoro di Isabel Rocamora; descrizione tecnica di un’opera di video-danza/processo creativo; tecniche della fotografia digitale applicata al movimento /metodologie di collaborazione.

II Giorno: corpo e obiettivo – esercizi coreografici. Coreografare: ‘il corpo nella camera’ e ‘la camera sul corpo’. Lavoro sullo spazio: il corpo in movimento nei luoghi (della città, di un parco, di un edificio, etc.).

III Giorno: creazione del materiale di prova / storyboarding e pianificazione delle riprese.

IV Giorno: Riprese video.

V Giorno: selezione e revisione del materiale / tecniche di montaggio / strategie di presentazione e di distribuzione.

Eventuale spazio sarà rivolto all’analisi dei lavori già prodotti dai partecipanti.

Il workshop prevede l’uso da parte dei partecipati di materiale tecnico di loro proprietà: camere digitali, laptop; supporti di registrazione audio; telefoni con video camera incorporata; etc.

Il giorno 19 Maggio, oltre alla condivisione pubblica del lavoro finale prodotto dal gruppo, ampio spazio sarà dedicato alla proiezione del programma curato dal British Council e dal SouthEastDance Association:Forward Motion,

http://www.britishcouncil.org/new/forward-motion/

Il workshop è aperto a un gruppo massimo di 15 unità. Possono partecipare al bando artisti e studenti provenienti dai contesti delle arti performative (teatro, danza, musica, video arte, performance sperimentali) che abbiano un’esplicita formazione o inclinazione trasversale verso l’arte della danza e le tecnologie di cattura del movimento.

Non vi è alcun limite di età o condizione necessaria per l’ammissione al bando.

La partecipazione al workshop e allo screening del programma Forward Motion è del tutto gratuita.

Sono a carico dei partecipanti: viaggio, alloggio, trasporti.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Gli interessati possono inviare la propria candidatura, accompagnata da biografia e da breve lettera motivazionale, entro e non oltre il 22 Aprile 2012, ai seguenti indirizzi:

info@napolidanza.com ; annalisa.piccirillo@libero.it

Dopo aver selezionato i partecipanti, la direzione si impegnerà a contattare i singoli artisti e studenti per fornire maggiori dettagli sullo svolgimento del workshop.

NB: Si allega al bando la documentazione informativa sugli scopi e le prospettive di ricerca che l’artista Isabel Rocamora intende perseguire nel workshop Choreographing with the lens.

Info e contatti:

Direzione: Marilena RiccioAssociazione Napolidanza/dir. aristico Il Coreografo Elettronico

info@napolidanza.com

+39 081 422118; +39 335 436180

Cura: Annalisa Piccirillo – PhD, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

annalisa.piccirillo@libero.it

+39 338 2730151

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: