//
reading...
Città/Milano, Danza, Danza contemporanea, debutti danza, improvvisazione, Milano eventi, Milano spettacoli, News, PROGETTI DI DANZA, spettacoli, Teatro Elfo Puccini

Scelta R.evocabile, performance: 29 marzo al Teatro Elfo Puccini di Milano

Giovedì 29 marzo 2012, alle ore 21 nella Sala Fassbinder del Teatro Elfo Puccini, va in scena la performance Scelta R.evocabile, coreografie di Franca Ferrari, con Paolo Amerio, Marina Burdinskaya, Sara Catellani, Serena Marossi, Francesca Sproccati e Davide Valrosso. Le musiche originali sono di Leonardo Bolgeri.
La performance è il primo risultato di una nuova metodologia di lavoro. Nasce all’interno di un progetto C.I.M.D Franca Ferrari e Perypezye Urbane, con il sostegno di Fondazione Cariplo, dal titolo D.Arte, iniziato nel dicembre 2011 e giunto ora al primo confronto con il pubblico. Il percorso artistico, guidato da Franca Ferrari, si è basato su un metodo di lavoro coreografico duttile e riproducibile a seconda dei contesti, per plasmare una performance adattabile alla cornice che si presenti di volta in volta.
Fondendo i concetti di Corporeità e di Produzioni Base e Derivate, secondo cui a partire da un nucleo tematico e da una partitura di movimento iniziale si possono creare infinite rielaborazioni, D.Arte propone un prodotto che sia ogni volta nuovo e funzionale al contesto, in cui il corpo stesso permette un’evoluzione continua del materiale coreografico.


La relazione con un oggetto o uno spazio diverso, ad esempio, può essere fondamento del lavoro e strumento di rielaborazione. Il progetto si svincola da una committenza proveniente unicamente da uno spazio teatrale e allarga il campo d’azione e di interazione con il mondo dell’arte rappresentato dai musei, nei parchi artistici, negli spazi architettonici, e che non disdegna affatto l’opportunità di andare anche incontro alla filosofia aziendale di vendita di un prodotto ad hoc o su committenza, lavorando braccio a braccio con l’ufficio marketing dell’azienda. Seguendo il concetto di corpoereità, il corpo diventa il creativo, lui crea continuamente materiale nuovo: attraverso la relazione con un oggetto o uno spazio ad esempio, si realizzerà una produzione di base precisa e curata nei dettagli che ne garantirà lo spessore artistico. Le committenze esterne produrrano le produzioni derivate della produzione di base. La compagnia dunque garantirà un ciclo evolutivo delle creazioni dinamico e che produca nella velocità di riproduzione, performance sempre di altà qualità. Scelta R.evocabile è il primo risultato di questa nuova metodologia di lavoro e si confronta con il palcoscenico del Teatro Elfo Puccini, per poi immediatiamente confrontarsi con un altro contesto, un altro luogo, il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci – Sala delle Colonne – Milano, domenica 1 aprile 2012, alle ore 16.
Inoltre, sempre giovedì 29 marzo, i danzatori del progetto presenteranno delle loro singole creazioni, nate nel corso del processo creativo: Paolo Amerio e Davide Valrosso sono autori e interpreti di Spazi_on, Serena Marossi di Punto, Marina Burdinskaya e Francesca Sproccati (oltre che interprete, assistente coreografa di tutto il progetto) di Ho solo provato a volare.
Progetto D.Arte in scena all’Elfo Puccini il 29 marzo e al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vincia il 1 aprile, apre così le sue porte tra promesse di impegno nella danza di ricerca e il riecheggiare delle intimità che nascono dal gesto creativo. Accade tutto a Milano e gli esiti sono un gioco di calibrati equilibri che si rinnova senza mai perdere il fascino dell’imprevedibile: ‘turbolenze’ che non hanno fretta di assestarsi. D.Arte e’ prima di tutto un progetto in divenire.” (Testo critico: Giuseppe Esposito, Perypezye Urbane)

Federicapaola Capecchi

Performance
Concept coreografico: Franca Ferrari
Assistente coreografa: Francesca Sproccati
con: Paolo Amerio, Marina Burdinskaya, Sara Catellani, Serena Marossi, Francesca Sproccati e Davide Valrosso.
Musiche originali: Leonardo Bolgeri

PROGETTO D.ARTE
di Perypezye Urbane e CIMD
Con il sostegno di Fondazione Cariplo
Direzione artistica e organizzativa: Franca Ferrari
Project management e comunicazione: Giuseppe Esposito
Project management e direzione amministrativa: Giovanni Sabelli Fioretti
Staff amministrativo: Veronica Praino, Valeria Bottiglieri
Riprese video: Simona Da Pozzo
UFFICIO STAMPA: Sara Prandoni

29 marzo 2012, ore 21.00
Teatro Elfo Puccini – Sala Fassbinder
C.so Buenos Aires, 33 Milano
Costi: intero € 20 | under 30 € 10 (+ prev. € 1,50)
Info e prenotazioni: tel. 02 00 66 06 06 | biglietteria@elfo.org

1 aprile 2012, ore 16.00
Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci – Sala delle Colonne
Via San Vittore, 21 Milano
Ingresso compreso nel biglietto del Museo
Info: tel. 02 48 555 1, info@museoscienza.it

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: