//
reading...
Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza nel mondo, debutti danza, Festival di Danza Contemporanea 2011, Fondazione Teatro Comunale di Bolzano, News, Opera lirica, Prima assoluta, Prima italiana, Prima nazionale, prime assolute, Rassegna di danza contemporanea, spettacoli, Teatro, Teatro Comunale di Bolzano

Teatro Comunale di Bolzano: Yoram Karmi con Fresco Dance Company, 3 dicembre 2011

Impossible loves è il titolo della Stagione lirica e di danza 2011/12 de La Fondazione Teatro Comunale e Auditorium di Bolzano, compresa nella Stagione 2011/12, del Teatro Comunale di Bolzano, giunta alla sua 11esima edizione. La direzione artistica è di Manfred Schweigkofler e, ancora una volta, si distingue per la volontà propositiva, per la ricerca di peculiarità che la possano caratterizzare all’interno della programmazione nazionale, rivolgendosi a quanto di nuovo e stimolante si muove nell’espressività contemporanea, senza tuttavia trascurare la tradizione operistica.

Dopo l’ospitalità, nelle edizioni passate, delle pietre miliari della danza israeliana Rami Be’er con la sua Kibbutz Contemporary Dance Company e Jasmin Vardimon con la sua compagnia naturalizzata a Londra, quest’anno la Fondazione Teatro Comunale di Bolzano accoglie un giovane ensemble fondato nel 2002 a Holon: Fresco Dance Company. Fondata nel 2002 è composta da 8 ballerini. Lo stile del gruppo è vario e si compone di diverse tecniche di danza. Vi è una forte enfasi sulla tecnica così come lo stile e sul carattere. Sin dall’inizio la compagnia si è esibita in tutti i principali festival di danza e stagioni teatrali in Israele. É sostenuta dal Comune di Holon, il Ministero Israeliano di Cultura e dal Sal Tarbut Institute (una divisione del ministero dell’istruzione, interessato alla promozione e circuitazione artistica dei giovani). Prima volta che si esibisce in Italia, Fresco Dance Company è guidata da Yoram Karmi, danzatore formatosi al Kibbutzim College, poi solista di Koldemama Dance Company ed ora guida e coreografo principale della sua compagnia. Yoram Karmi porta a Bolzano la sua ultima creazione, Particle Accelerator, che ha conquistato la stampa del suo Paese. “Una performance – così l’ha definita il quotidiano Midnight East – divertente e prorompente di energia in cui la precisione, la bellezza, la forza e la velocità dei danzatori dell’ensemble tengono il pubblico con il fiato sospeso”.


Il tema della tecnologia, evidente già nel titolo, è costante per tutto lo sviluppo del lavoro, che esplora anche le relazioni umane e l’emozione. L’uso dello spazio, del palcoscenico, della scenografia, in particolare la presenza di un ascensore sul palco, crea un ambiente industriale che contribuisce, insieme ad un duetto accattivante, ad accentuare l’opposizione tra la tecnologia e la voglia di sentire emozioni umane. Tutta la coreografia è caratterizzata dall’uso di semplici azioni quotidiane continuamente messe a confronto con un movimento ad alta energia e ripetutamente riempito di informazioni delle tendenze e dei desideri umani. Il permanente e reiterato contrasto tra emozioni umane rese in duetti e assoli coreografati contro l’uniformità e il movimento preciso di tutto il gruppo, da l’idea di riuscire a sviluppare un tema e un percorso coinvolgente e riflessivo.

La Stagione di danza 2011/12 prosegue con le coreografie di Mikhail Fokine, George Balanchine, Marius Petipae altri, il 17 marzo 2012, in una serata dal titoloMixed programme, e il 18 aprile 2012 con Dracula e le coreografìe di Cláudia Martins e RafaelCarriço.

www.ntbz.net

http://www.fresco.org.il

http://www.manfredschweigkofler.com

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: