//
reading...
Ballet, Balletto, Comune di Prato, Coreografia, coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza d'autore, danza nel mondo, debutti danza, Festival Danza, Festival di Danza Contemporanea 2011, improvvisazione, installazione site specific, News, Officina Giovani Prato, Prima assoluta, Prima italiana, prime assolute, Rassegna di danza contemporanea, Teatro

BODYSONGS: 18 e 19 novembre 2011 Officina Giovani, Prato

rAn-network in collaborazione con Officina Giovani presenta BodySongs – Corpi che cantano, Rassegna di danza contemporanea giunta alla sua terza edizione. Gli spettacoli sono presentati nella Sala Eventi e nell’adiacente corridoio espositivo, all’interno degli Ex-Macelli a Prato. Quest’anno, oltre agli spettacoli, verrà anche proposta una Master class con la coreografa e regista cagliaritana, Simonetta Pusceddu.

Due giorni in cui si alterneranno 4 compagnie, due per ogni serata.

Sia la Compagnia Borderline che Danzalabor fanno parte, insieme a rAn-network del circuito interregionale R.A.I.D, creato da Claudio Malangone, con lo scopo di favorire lo scambio tra compagnie di danza indipendenti, che operano attivamente sul proprio territorio sia nella produzione coreografica, che nella diffusione e nella pedagogia del linguaggio del movimento. BodySongs quindi si propone sia l’obiettivo di agevolare e sollecitare la collaborazione e il confronto fra chi opera nel campo della danza contemporanea che quello di formare un pubblico piu’ ampio e interessato a questa forma d’arte.

BodySongs nasce nel Giugno 2010, da un’idea della Compagnia rAn-network, come un momento di incontro fra compagnie indipendenti. Il progetto prevede una serie di incontri di studio e performance con l’obiettivo di favorire uno scambio fra danzatori e coreografi e incoraggiare la collaborazione fra chi opera nell’ambito della danza contemporanea italiana e internazionale. Una delle domande tipiche che vengono rivolte a che si occupa di danza contemporanea è: che cos’è la danza contemporanea? È praticamente impossibile mettere un cappello di genere a questa disciplina perchè ogni coreografo, insegnante e danzatore restituisce in fase creativa e performativa la moltitudine di esperienze che hanno contribuito a creare il suo movimento e la sua espressione attraverso il movimento. Le coreografie scaturiscono dall’esperienza profonda di un individuo: dai suo viaggi, dalla sua storia personale, dalle sue letture… da tutto ciò che costitusce la sua essenza. Il movimento risiede nel corpo e trova nel corpo il proprio mezzo di espressione principale. In natura non esistono due corpi uguali. In natura non esistono due movimenti uguali. Quello che a noi interessa mettere in evidenza con questa rassegna è proprio l’unicità di ogni partitura coreografica, in quanto concepita e restituita ad un corpo che è unico. Ogni coreografo espone con coraggio la propria singolarità, la affida a corpi che se ne appropriano e la trasformano, in un processo che non ha fine.”

BodySongs ha avuto come ospiti nelle sue due edizioni: Claudia Catarzi, Mario Ghezzi, Sabrina Mazzuoli, Piera Pavanello, Lorella Rapisarda, Shaun Boyle & Artists (USA), Compagnia Borderline, Nina Kov/Hellicar & Lewis Co. (FR/UK), Christopher Matthews (USA).

Venerdì 18 novembre 2011, la mattina si svolge la masterclass di Simonetta Pusceddu e la sera sul palcoscenico si susseguono la Compagnia Borderline di Claudio Malangone e la compagnia ran-network, rispettivamente con Brainstorming – rework e Paradise Box – spettacolo itinerante. Sabato 19 novembre 2011 Francesca Stampone propone Inside e Compagnia DanzaLabor, Rock me Mr. Hamlet; la mattina, masterclass.

Compagnia rAn-network organizza BodySongs in collaborazione col Comune di Prato, Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili, Officina Giovani – Cantieri Culturali Ex-Macelli. La direzione artistica è di Sara Nesti, quella organizzativa di Andrea Toccafondi.

L’ingresso agli spettacoli è gratuito. Consigliata la prenotazione.

Officina Giovani Cantieri Culturali Ex Macelli
Piazza Macelli, 4 – 59100 Prato
tel. 0574 1836753
fax 0574 1836779

http://bodysongs.eu/

http://www.ran-network.eu/

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: