//
reading...
B.Motion, B.Motion Operaestate, Coreografia, Danza, Danza contemporanea, danza nel mondo, Festival di Danza Contemporanea 2011, Operaestate Festival Veneto, Teatro, Teatrodanza

B.Motion Operaestate, segni contemporanei: la scena più innovativa della danza e del teatro

Mentre si svolge l’ultima settimana di Operaestate festival (29 giugno – 3 settembre 2011), si susseguono gli ultimi preparativi per Bmotion scena contemporanea festival che si terrà dal 23 agosto al 3 settembre 2011.

 

Operaestate Festival Veneto, con quest’ultima settimana di spettacoli, chiude la sua 31° edizione: 35 città coinvolte, 400 serate di spettacolo in oltre 2 mesi, tra ville e castelli, parchi e palazzi, piazze e musei della pedemontana veneta. Artisti da ogni parte del mondo, produzioni che spaziano dal teatro contemporaneo alla danza internazionale, dalla musica, lirica, classica e jazz al cinema d’autore mescolando avanguardia e tradizione. Il cartellone 2011 si è presentato come un progetto originale, frutto di una ricerca costante e dell’espressa volontà di leggere la realtà che ci circonda.

Gli appuntamenti di questa chiusura festival sono: mercoledì 17 agosto, Ascanio Celestini con La fila Indiana, una serie di storie sul tema del razzismo. Racconti scritti in fretta dopo l’incendio di un campo nomadi o dopo il naufragio di una barca di emigranti. Uno spettacolo dedicato a quelli che in fila indiana hanno il coraggio di voltarsi e guardare chi c’è dietro e poi, semplicemente, dalla fila si tirano fuori, e si presentano con il loro nome e la loro faccia.

Giovedì 18 agosto, Roberto Castello con Carne trita (studio) + 18 + Solo
Per la prima volta al festival una delle compagnie storiche della danza contemporanea italiana guidata da Roberto Castello. Il programma si compone di un solo creato appositamente per Operaestate e due nuovi lavori che seguono la fortunata esperienza televisiva di “Vieni via con me” su Rai 3 con Fazio e Saviano. 

Sabato 20 agosto, Lucia Schierano. Un viaggio tra brani, battute e canzoni di donne che si sono distinte nel mondo dello spettacolo, da Tina Pica a Paola Borboni, da Anna Magnani a Franca Valeri e Franca Rame. Un progetto che, attraverso il corpo e la voce di Lucia Schierano, intende rendere omaggio ad artiste fonte d’ispirazione e punto di riferimento per molte generazioni di donne. E lunedì 22 agosto con Suoni d’Europa con l’ Orchestra J. Futura International: l‘Orchestra, formata da giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni, si configura come un complesso dotato di grande versatilità stilistica ed esecutiva testimoniata da un’intensa attività nazionale ed europea. Ad Operaestate la giovane orchestra eseguirà brani di Shubert, Beethoven, Weber e Shumann.

Il 23 agosto si aprono i lavori di Bmotion.

Nell’ambito di Operaestate, B.Motion è ormai un marchio riconosciuto che sintetizza perfettamente lo spirito più innovativo e contemporaneo del festival. Nei suoi primi 5 anni di vita ha accolto un’intera generazione di nuovi artisti diventando vetrina privilegiata della danza contemporanea internazionale e del teatro italiano di ultima generazione. Oggi raccoglie i frutti di una maturità raggiunta continuando la sua indagine di scandaglio e di scouting perfettamente rappresentata dalla presenza di giovani artisti e di nuovi progetti, ma ospitando accanto a loro anche realtà ormai consolidate a livello nazionale e internazionale, che hanno fatto dei loro linguaggi innovativi perfetta sintesi del concetto di contemporaneo. “Contemporaneo è colui che tiene fisso lo sguardo sul suo tempo per percepirne non le luci, ma il buio. Contemporaneo è colui che riceve in pieno viso il fascio di tenebra che proviene dal suo tempo” (Giorgio Agamben).

Uffici del Festival
Via Vendramini, 35
operaestate@comune.bassano.vi.it
Fax 0424.519820

http://www.operaestate.it

http://www.operaestate.it/bmotion/

Informazioni su milanoartexpo

Blogzine fondata dal centro culturale Spazio Tadini di Milano. Per info: francescotadini61@gmail.com

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Danza Contemporanea Milano Coreografia d'Arte
DANZA CONTEMPORANEA  MILANO - Festival Coreografia D’Arte.
Dal 2009 vi hanno partecipato coreografi italiani ed esteri per realizzare spettacoli dal vivo su ispirazione di opere di artisti come Lucio Fontana, Emilio Tadini ma anche tanti giovani. Per l’edizione 2012, la III°, sono presenti coreografi italiani, venezuelani, austriaci insieme a 10 artisti di cui uno spagnolo e una cilena...   LEGGI >

mito fringe a milano

mito fringe Milano arte e cultura, MITOFRINGE
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
MITO Milano arte e Cultura, MITOFringe
Stazione M2 Cadorna Music Corner
Orario: 13.00
Genere: Classica
Trio Clarinetto:
nasce alla Scuola Musicale di Milano. Il Trio Clarinetto si è esibito in diverse rassegne milanesi tra cui “Benvenuta Primavera”.
 MITOFringe >>>

Stazione M2 Garibaldi Music Corner
Ore 13.00, Genere: Jazz. Il repertorio del Maurizio Signorino Trio ...
 MITOFringe >>>


Biblioteca Baggio – Sala Narrativa
Ore 18.00, Genere: Classica. ll TRIO EUFONE’ presenta un progetto centrato su Claude Debussy, nell’anno del 150esimo annivers. della nascita. Brani da Syrinx per Flauto solo, 1re Arabesque, Suite Bergamasque.
 MITOFringe >>>
Pinacoteca di Brera Cortile d’Onore
Ore 13.00, Genere: Visual- Sonoro. Freecanvas è un progetto tra musica e pittura, un incrocio di arti diverse ma con un senso comune: la composizione libera. Mentre i musicisti suonano, Ambra Rinaldo ‘suona la tela’...
MITOFringe >>>

Amici del Loggione del Teatro alla Scala
Orario: 17.30
Genere: Educational
A cura di: Bianca De Mario. In occasione del 150esimo anno dalla nascita di Claude Debussy, Bianca De Mario racconta la sua figura...
MITOFringe >>>

Feltrinelli Express, Stazione Centrale, Ore 18.30, Genere: Jazz. Il quartetto Monk’s Dream è ispirato alla musica di Thelonius Monk..
MITOFringe >>>
Teatro Franco Parenti, Milano arte spettacoli e cultura
Teatro Franco Parenti, PUGAČËV, Milano arte spettacoli e cultura

20|22 giugno ore 21.15
PUGAČËV - di Sergej Esenin
Il poema drammatico del grande poeta russo Sergej Esenin attraversa la vicenda della “rivolta degli orfani”, che infiammò la Russia del Sud tra il 1773 e 1775, e la rilegge attraverso il prisma della Rivoluzione di Ottobre.
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, NE HO MANGIATA TROPPA, di Umberto Simonetta e Luca Sandri, Milano arte spettacoli e cultura
3 | 8 luglio NE HO MANGIATA TROPPA -  Omaggio a Umberto Simonetta. Scritto e diretto da Umberto Simonetta e Luca Sandri. Canzoni originali di Giorgio Gaber. Con Luca Sandri
TEATRO PARENTI >>>
Teatro Franco Parenti, AMLETO, Filippo Timi, Milano arte spettacoli e cultura

10 | 14 luglio - AMLETO²  - di Filippo Timi. regia di Filippo Timi e Stefania De Santis - Nuova edizione di Amleto: una rilettura dove ogni gesto o parola diventa gioco e voce personale, provocazione intelligente, “hellzapoppin” ad alta gradazione di divertimento.
TEATRO PARENTI >>>

Articoli recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: